CAIROLI ED HERLINGS – NUOVI MODELLI KTM 2016 – AD ARIA!

Scritto martedì 19 maggio 2015 alle 00:52.

ARVE Error: id and provider shortcodes attributes are mandatory for old shortcodes. It is recommended to switch to new shortcodes that need only url

Cairoli ed Herlings svelano i nuovi 2016 KTM

Jeffrey Herlings e Tony Cairoli svelano la nuova 2016 KTM 450 a Milano

KTM è il primo costruttore a svelare i loro nuovissimi modelli 2016, grazie a Jeffrey Herlings e Tony Cairoli. La nuovissima 450SXF che si basa fortemente sulla moto con cui Cairoli sta correndo nel campionato del mondo e Ryan Dungey ha utilizzato per vincere il titolo US Supercross.

È dotato di un nuovissimo motore, telaio in acciaio più leggero e nuova linea estetica, una delle più grandi sorprese è che utilizza tutte le nuove forcelle WP ad aria. Si riporta che le moto americane-spec saranno ancora con forcelle a molla elicoidale.

Il lancio ufficiale è domani mattina, quando KTM svelerà tutti i nuovi modelli 450F, 250F e 350Fs, utilizzando lo stesso telaio new-style e motori leggeri, più forcelle ad aria, oltre a tutti i dettagli tecnici.

KTM è in attesa di svelare un due tempi completamente nuovo 125 e 150. E ‘il primo nuovissimo motore 125cc.

KTM 450 SX-F 2016

http://blog.mxbars.net/2015/05/19/ktm-450-sx-f-2016/

^8F5BB4634BB0B3ACA2D213A2AFA3FB84499523793D771662FF^pimgpsh_fullsize_distr

^6E350A8D915847170C5C8F67A14F222E4782400D05A27B3C40^pimgpsh_fullsize_distr

11064801_864894533581671_4774083854327236750_o

10465495_864894593581665_1528357784224697429_o

11120905_864894596914998_385625329652016617_o

 

.

Europa
I modelli KTM SX sono dotati di un nuovo e super-leggera rivoluzionaria forcella WP, un USD forcella con sospensioni pneumatiche da 48 millimetri sviluppata da WP Suspension in stretta collaborazione con KTM. Si tratta di una forcella split con funzioni separate per ogni stelo. Le funzioni di smorzamento sono sul lato destro, mentre la molla ad aria è nella sinistra. La parte sinistra dispone di una cartuccia di aria incapsulata. Questa molla ad aria è facile da regolare a qualsiasi peso del pilota con una singola valvola d’aria e una pompa ad aria per forcelle standard. La forcella destra si integra completamente con la nuova cartuccia di smorzamento per soddisfare esigenze singole di smorzamento delle gambe, e lo smorzamento può essere regolato per le condizioni della pista o delle preferenze del pilota con un tocco. La nuova forcella con circa 300 mm di corsa ha una risposta eccezionale e ottime caratteristiche di smorzamento molto consistenti, ha anche un peso ridotto di 1,4 kg rispetto al suo predecessore.

USA
I modelli KTM SX-F presentano l’avanzata WP 4CS quattro camere a cartuccia chiusa con un aggiornamento per il 2016. La forcella 4CS è stata specificamente progettata e adattata per gare di motocross negli Stati Uniti.

pho_bike_det25

Schermata 2015-05-19 alle 00.07.19

State sintonizzati per saperne di più…..

ARVE Error: id and provider shortcodes attributes are mandatory for old shortcodes. It is recommended to switch to new shortcodes that need only url

.

SEGUITECI QUI!!!

https://www.facebook.com/mxbars

https://twitter.com/MxBars

http://web.stagram.com/n/mxbars/

.

La 250 SX-F è ancora una volta campione del mondo in MX2 e al suo formidabile albo d’oro aggiunge un prestigioso campionato AMA di Supercross Lites. La stagione 2014 è stata un grande successo nelle gare di tutti i livelli in giro per il mondo, e il 2015 promette altrettanto bene. Già nota per le sue buone performance, la nuova generazione della 250 SX-F si presenta con un motore più potente sviluppato ex-novo montato su una ciclistica completamente rinnovata. La combinazione di un motore potente e dalla coppia più alta su una ciclistica ultraleggera e agile farà sicuramente della 250 SX-F la protagonista indiscussa del futuro. La nuova 250 SX-F, la moto più leggera e più performante della sua categoria, è la scelta giusta sia per i dilettanti che per i piloti professionisti, poiché continuerà a essere una moto vincente che darà del filo da torcere agli avversari.

CILINDRATA PICCOLA, MA PIACERE DI GUIDA AI MASSIMI LIVELLI

PHO_BIKE_90_RE

 

TELAIO

Il nuovo design del telaio garantisce indicativamente il 20% di rigidità torsionale in più e il 30% di rigidità longitudinale in meno, con il motore di nuova concezione sinonimo di minori vibrazioni. Questa maggiore flessibilità determina un migliore assorbimento dell’energia prodotta dai carichi della ruota anteriore e posteriore, a sostegno della sospensione e a tutto vantaggio di un maggiore comfort e di un minor affaticamento del pilota. Un angolo di sterzata più inclinato di 0,4° e un passo di 10 mm più corto contribuiscono ad assicurare una migliore maneggevolezza e, non ultimo, una riduzione di peso di 380 g rispetto al modello precedente.

SERBATOIO DEL CARBURANTE

Tutti i modelli della serie SX presentano nuovi serbatoi ultraleggeri in polietilene, con una capacità di 7,0 litri di carburante. Il tappo del serbatoio con filettatura interna rende la chiusura semplice e affidabile. I modelli a 4 tempi sono dotati di un sistema di pompa della benzina integrato.

FORCELLONE

Come sui modelli precedenti, la nuova generazione SX monta un forcellone in alluminio pressofuso rinnovato. Il nuovo design ha permesso di ridurre il peso e ottimizzare la flessibilità, a supporto del telaio e della sospensione che sono stati realizzati con un processo di colata monocomponente. La riduzione di peso ottenuta è di 250 grammi.

MOTORE

Il nuovo motore della 250 SX-F riprende il design complessivo del suo predecessore, con alcuni importanti perfezionamenti per rendere questo motopropulsore da MX2 più compatto e leggero, con una migliore coppia e potenza erogata in tutti gli intervalli di regime. Il vantaggio forse più significativo del nuovo design è la riduzione di peso di 1,1 kg per un totale di 26,1 kg, compreso lo starter elettrico incredibilmente utile. Il motopropulsore rinnovato garantisce una migliore curva di potenza in tutti gli intervalli di regime fino a 14.000 giri/min, il che rende la nuova 250 SX-F molto più facile da guidare sia per i dilettanti che per i piloti professionisti.

TESTA CILINDRO

Il cuore pulsante del motore DOHC compatto è l’ultramoderna testa cilindro con due alberi a camme in testa. Esso presenta una migliorata geometria della camera di combustione, due alberi a camme in testa più leggeri di 150 g con nuove fasature, più una superficie super fine ad attrito ridotto, nuovi bilancieri a dito con un rivestimento DLC più duro del 30% e un rinnovato sistema di azionamento della fasatura (catena di distribuzione DID ad attrito ridotto più corta, nuove ruote dentate e guidacatena). Nuove molle valvole e fermi per le quattro valvole in titanio ultraleggere (aspirazione 32,5 mm, scarico 26,5 mm) e condotti ottimizzati in funzione del flusso garantiscono la massima portata per una gamma di potenza ottimale e la massima performance, che consente di raggiungere il “muro del suono” dei 14.000 giri/min.

CILINDRO & PISTONE

Nel cilindro rinnovato e più corto con un alesaggio di 78 mm è montato un pistone fucinato dal peso ridotto con fondo “bridged box” realizzato da CP. Presenta una forma esclusiva del fondo del pistone adattata alla nuova camera di combustione e spicca per l’estrema rigidità della struttura, abbinata a un peso contenuto. Il rapporto di compressione è di 14.4:1. Grazie alle ridotte masse oscillanti, il motore offre caratteristiche estremamente vivaci.

ALBERO MOTORE

Il nuovo albero motore della 250 SX-F presenta un design più rigido e monta una biella più corta di 6 mm, contribuendo a rendere il motore più compatto e leggero, con una brillante erogazione di potenza. Il cuscinetto radente della testa di biella presenta due bronzine pressate che ruotano direttamente sul perno di biella. Questa costruzione è un presupposto fondamentale per raggiungere il regime estremamente elevato e la straordinaria potenza di punta del motore da 250 cm³ di cilindrata. Ma non è tutto, migliora anche la durata del motore, allungando l’intervallo di manutenzione per l’albero motore.

CARTER MOTORE E COPERTURA

Il design completamente nuovo dei carter motore pressofusi ha consentito una configurazione molto più centralizzata dell’albero. Questo e ulteriori sviluppi hanno permesso di accorciare il motore di 20 mm, contribuendo a una massa molto più centralizzata. I nuovi paramotore realizzati in magnesio presentano una superficie esclusiva in grado di ridurre l’usura provocata dallo sfregamento degli stivali del pilota.

FRIZIONE

La frizione CSS (Coil Spring Steel) molto compatta è provvista di una campana in acciaio non soggetta a usura e dal peso ridotto con sette anziché otto dischi che sono estremamente resistenti alle alte temperature grazie ai loro dischi portanti in acciaio. Inoltre, il rinnovato mozzo interno e un piatto spingidisco garantiscono una migliore alimentazione d’olio nonché un miglior raffreddamento della frizione. Il diametro più ridotto del cilindro principale della frizione idraulica Brembo consente una modulabilità più semplice e precisa.

SOSPENSIONE DI ULTIMA GENERAZIONE

MONOAMMORTIZZATORE

Il monoammortizzatore di nuova generazione è stato sviluppato da WP Suspension per i nuovi modelli SX insieme alla nuova architettura del telaio e del forcellone, incluso il sistema di biellismo rinnovato e le nuove forcelle WP. Il sistema di biellismo è stato inoltre rinnovato con una geometria riveduta e corretta e tiranti più lunghi, e il tutto è stato testato la scorsa stagione sulla maggior parte delle moto ufficiali KTM.

FORCELLE

I modelli SX KTM montano una rivoluzionaria, nuova, superleggera forcella WP, una forcella USD pneumatica da 48 mm sviluppata da WP Suspension in stretta collaborazione con KTM. Si tratta di una forcella divisa in due con funzioni separate per ciascuno stelo. Le funzioni di smorzamento si trovano sul lato destro, mentre la molla ad aria è situata a sinistra. Lo stelo sinistro presenta una cartuccia ad aria incapsulata. La molla ad aria può essere regolata in modo semplice in funzione del peso del pilota attraverso una valvola d’aria singola e una pompa dell’aria standard per forcelle. Nello stelo destro della forcella è integrata una cartuccia di smorzamento completamente nuova in grado di soddisfare i requisiti delle singole gambe ammortizzatrici; lo smorzamento può essere adattato in funzione delle condizioni del tracciato o delle preferenze del pilota semplicemente girando una manopola. La nuova forcella con un’escursione di ca. 300 mm presenta un’eccezionale risposta e caratteristiche di smorzamento eccellenti ed estremamente costanti, in più può vantare un peso ridotto di 1,4 kg rispetto a quella precedente.

PIASTRA DELLA FORCELLA

Le pregiate piastre forcella fresate CNC sono da anni un marchio di fabbrica di KTM. Assicurano una maneggevolezza precisa, supportando percettibilmente le caratteristiche di flessibilità e quindi la risposta delle forcelle. Per il modello del 2016 la piastra superiore della forcella presenta un sistema di gommini ammortizzanti di nuova concezione per il morsetto del manubrio, al fine di ridurre il livello di vibrazioni del manubrio. I morsetti continuano a poter essere regolati in avanti e indietro a seconda delle preferenze del pilota.

RIDUZIONE DI PESO

L’obiettivo principale che gli ingegneri KTM si sono prefissati nello sviluppare la nuova generazione SX era ridurre drasticamente il peso migliorando contemporaneamente la maneggevolezza. Il peso ottenuto, compreso tra i 4 e i 5 kg, è un risultato straordinario, che rende le moto dei nuovi modelli KTM le più leggere sul mercato, nonostante i 4 tempi montino di serie uno starter elettrico super-vantaggioso, mentre i modelli della concorrenza devono essere messi in moto con il pedale di avviamento.

.