IL 13 E 14 MAGGIO TRICOLORE MX CON INGRESSO GRATUITO

Scritto mercoledì 10 maggio 2017 alle 08:24.

IL 13 E 14 MAGGIO TRICOLORE MX CON INGRESSO GRATUITO

 
 

Il tricolore MX1-MX2 arriva sul rinnovato e mitico Crossodromo Miravalle di Montevarchi.

C’è attesa per il grande spettacolo!

 
Il Crossodromo Miravalle di Montevarchi (AR) attende per questo fine settimana – 13 e 14 maggio – il terzo appuntamento del Campionato Italiano Motocross MX1 MX2. Dopo le due belle gare di Cingoli e Lamezia Terme, il circus del motocross tricolore si sposta in Toscana sul mitico impianto internazionale di 1.650 metri, con larghezza minima di otto metri, apprezzato per le sue caratteristiche tecniche, con i saliscendi naturali in terreno misto di pietra friabile e sabbia, ed un paddock piloti dotato dei migliori comfort.
Rinnovato durante la scorsa pausa invernale, il circuito è stato già testato con sessioni di prove libere e con una gara di  Campionato Italiano Junior. Il tratto centrale della pista è stato rivoluzionato ed ora si presenta più tecnico e allo stesso tempo spettacolare. L’intervento, realizzato in collaborazione con il “mago” della ruspa, Armando Dazzi,  ha consentito inoltre di razionalizzare gli spazi, creando nuove opportunità di accoglienza per il pubblico che ha a disposizione due grandi tribune, una delle quali coperta, capaci di ospitare oltre mille spettatori che possono assistere alla gara comodamente seduti con ampia visibilità del circuito stesso. L’impianto è dotato di numerosi servizi, tra cui un ottimo ristorante self service.
L’evento sarà come sempre gestito dal Moto Club Brilli Peri, affiancato dal promoter FXAction. 
Il sodalizio toscano, oggi guidato al suo secondo mandato dal Presidente Alessandro Mugnaini, ha organizzato dal 1969 sulla pista Miravalle oltre 150 manifestazioni titolate regionali, nazionali ed internazionali ed altrettante non titolate (trofei, 2 ore a coppie etc.). Ha inoltre ospitato sette gare mondiali, nel 1980 (classe 125), 1982 (Coppa delle Nazioni a squadre), 1994 (classe 250), 1998 (classi 125 e 250), 2003 (classi 125, Motocross GP e 650) e 2006 (MX1, MX2).

Tommaso Isdraele (MC Brilli Peri)
IN PISTA I GRANDI PROTAGONISTI 
Ritornano in pista per la terza sfida i grandi protagonisti del tricolore motocross: dopo le due gare di avvio stagione non prive di qualche colpo di scena, la disputa del campionato entra in zona calda, quasi al giro di boa!

Alessandro Lupino Nella MX1 il pilota da rincorrere è ancora Alessandro Lupino (Honda Assomotor FF.OO.), il quale, dopo una partenza solo leggermente rallentata a Cingoli, dove con un sesto ed un primo posto nelle due manche ha comunque centrato la vittoria di giornata, ha proseguito con un successo completo a Lamezia Terme e guida ora la classifica provvisoria con un vantaggio di poco più di 300 punti sul secondo classificato Matteo Bonini (Kawasaki GBO Motor Sports). In terza posizione di classifica c’è il titolato mondiale David Philippaerts (Yamaha SDM) che vede ripagata la sua regolarità di risultati.
Da tenere d’occhio nella MX1 anche Simon Mallet (Honda) e Nicola Recchia (Yamaha CDP Cortenuova).
Nella MX2 comanda la classifica Michele Cervellin (Honda Team Martin FF.OO.) che ha avviato la stagione con qualche incertezza a Cingoli, dove ha realizzato un terzo posto di giornata, ma ha raddrizzato le sorti della sua stagione con una vittoria a Lamezia. Ad inseguirlo a quarantuno lunghezze di distacco c’è Ivo Monticelli (KTM Marchetti Racing), in crescita nelle due prime battute di stagione, sempre sul podio finale e vincitore di una manche sul filo di lana nell’ultima gara di Lamezia.
In terza poszione nella classifica MX2 c’è Simone Furlotti (Yamaha Team SM), ottimo vincitore del primo round di stagione a Cingoli, incappato però in una gara difficile a Lamezia dove non è andato oltre il sesto posto. Tra gli altri piloti da seguire con attenzione nella MX2 anche Alberto Forato (Honda Assomotor), terzo sul podio a Lamezia e secondo in una manche della stessa gara, Morgan Lesiardo (KTM Maggiora Park) quinto nella classifica provvisoria, e Tommaso Isdraele Romano (Yamaha MC Brilli Peri), pilota di casa a Montevarchi, che occupa la sesta posizione in classifica.

Simone Furlotti
INGRESSO GRATUITO PER L’INTERO FINE SETTIMANA
Per l’atteso appuntamento tricolore il Moto Club Brilli Peri ha deciso per l’ingresso gratuito per tutto il pubblico per entrambe le giornate: un’importante iniziativa in una terra dove la passione per il motocross è molto sentita e radicata, che rappresenta una bella ulteriore promozione per questo sport motoristico. 
Il timetable della manifestazione prevede per sabato 13 le prove ufficiali a partire dalle ore 11 circa fino alle 13:10, cui seguiranno dalle ore 15 alle 17:50, le prove cronometrate. La giornata di domenica 14 prevede il warm-up dalle 8:30 alle 10:05 e le gare delle due classi dalle 10:40 alle 17 circa; la giornata si chiuderà con la manche Supercampione che prenderà il via alle 17:20 è verdrò schierati al cancelletto i migliori delle due classi MX1 ed MX2. 

Matteo Bonini
PER ARRIVARE AL MIRAVALLE
Il Crossodromo Miravalle e situato in una splendida zona collinare, panoramica,  che sovrasta la città e l’intera Val d’Arno, in loc. Cocoioni in comune di Montevarchi. Vi si arriva dal casello Valdarno dell’Autostrada del Sole A1 – da cui dista circa 10 km – seguendo i cartelli bianchi con scritta nera.
 
 
 

Campionato Italiano MX1-MX2 2017

  • 11/12.03.17 Cingoli MC
  • 08/09.04.17 Lamezia Terme CZ
  • 13/14.05.17 Montevarchi AR
  • 03/04.06.17 Ottobiano PV
  • 15/16.07.17 Bosisio Parini LC
  • 23/24.09.17 Mantova
  • 07/08.10.17 Faenza RA
 
 

.

.

SEGUITECI QUI!!!

https://www.facebook.com/mxbars

https://twitter.com/MxBars

http://instagram.com/mxbars/